Appuntamenti

Cari lettori ecco i prossimi appuntamenti,

quest’anno dicembre porta due sorprese attese. Finalmente, dopo mesi di lavoro, esce Viaggio nella Reggio scomparsa. Una proposta di passeggiate nel bello e nel brutto nella città emiliana, culla del Tricolore. L’idea è quella di creare una coscienza di appartenenza al territorio. Esso, infatti, ha subito profonde “metamorfosi” urbanistiche soprattutto negli ultimi recentissimi tempi. Palazzi trasformati o abbattuti, vie aperte, piazze trasformate. Rendering parola abusata ultimamente…

Il volume sarà presentato dagli autori Angelo Spaggiari, Diego Menozzi e Alberto Cenci, sabato 1 dicembre alle ore 17 presso la biblioteca “Antonio Panizzi” di v. Farini 3 a Reggio, sala Planisfero. A seguire una passeggiata con Attilio Marchesini e visita al Battistero di piazza Prampolini con Fabio Nunnari. Un’occasione per conoscere la città di Reggio.

Diceva Salvatore Settis “Come accade a chi perde la memoria, anche le città quando sono colte da amnesia collettiva, tendono a dimenticare la propria dignità”.  Nel corso dei secoli le case, le vie e le piazze che siamo abituati a vivere, subiscono silenziose trasformazioni. Vedendole tutti i giorni non ce ne accorgiamo, ma ci sono. E poi sembrano spuntare all’improvviso quando spesso non c’è più nulla da fare…

Domenica mattina sempre alla Panizzi, alle ore 11 in sala Reggio, Giuseppe Sacchini presenta il nono volume di Documenta. Volume dedicato alla figura, la vita e le opere di Umberto Monti. Il letterato scomparso cinquant’anni fa che ha dedicato molti suoi scritti e creato eventi per la montagna reggiana più alta. Un’ occasione per leggere brani. Ascoltare testimonianze. Scambiarsi impressioni e ascoltare testimonianze di quota.

Cari lettori rimaniamo in contatto… 

#reggio #storiadireggio #storia locale